Rettifica della delibera n.661/2016 di nomina delle Commissioni di valutazione per le due procedure di conferimento incarico di collaborazione inerenti al progetto "Attività di prevenzione nei luoghi di lavoro" per le esigenze SPRESAL  sottoindicate:

- Procedura selettiva, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di collaborazione su progetto a n.1 posto di CPS Infermiere Professionale;

- Procedura selettiva, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di collaborazione su progetto a n.2 psicologi

La nota di rettifica è stata fatta nelle more della deliberazione di rettifica che verrà pubblicata dopo l'esecutività

Oggetto

 

Vaccinazioni gratuite per immigrati e richiedenti asilo

 

Dal 6 novembre 2013 è attivo il servizio di vaccinazioni per i migranti e richiedenti asilo presso la sede ASL ROMA A di Via Luzzatti 8 – Centro SA.MI.FO. piano terra.

Roma Capitale in collaborazione con Programma Integra sostiene il progetto con la presenza di una mediatrice culturale.

Un team di medici e infermieri effettua gratuitamente vaccinazioni contro l’influenza, il morbillo, la varicella e la rosolia.

Per informazioni chiamare 06 7730 5555 oppure inviare una mail a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' stato attivato  presso il servizio Cassa Ticket della struttura Poliambulatorio di Largo Rovani 5, il pagamento per il rilascio in copia conforme delle cartelle sanitarie e della documentazione dell'ex Ospedale San Giacomo.  
Orario: dal Lunedì al Venerdì  08.00 - 17.00, Sabato 08.00 - 13.00.
L'utente può trovare il modulo di richiesta in allegato.
La richiesta può essere anche inviata tramite fax al Servizio Archivistico Aziendale, Fax 0677304811.
L'utente sarà contattato telefonicamente per il ritiro della copia conforme, previo pagamento di euro 10,33 da effettuarsi presso il suddetto servizio Cassa Ticket.

per scaricare il modulo di richiesta di documentazione e il testo dell'eventuale delega al ritiro, cliccare qui

 

Allegati:
Scarica questo file (Richiesta Documentazione San Giacomo.doc)Richiesta Documentazione San Giacomo.doc[Modulo di richiesta per il rilascio di copia conforme]98 kB

 

 

Oggetto

Azione di sussidiarietà sociale nei confronti delle persone delle fasce più bisognose  che hanno difficoltà ad accedere ai beni di primo soccorso, promossa  da Roma Capitale, Banco Farmaceutico Onlus, Azienda Farmacap.

A partire dal 10 aprile 2013

   
 

Chiunque avesse dei farmaci non scaduti e di cui può fare a meno é pregato di consegnarli presso una delle  43 farmacie del Comune di Roma, rete Farmacap.

 

 

 

 

 

PUNTO UNICO DI ACCESSO

P.U.A.

 

 

Attivato Punto Unico di Accesso  (PUA)

Presso il I e II distretto sono stati attivati du sportelli PUA a cui il cittadino potrà rivolgersi  per essere orientato ai servizi socio assistenziali della ASL e del Municipio di appartenza.

 

 

       
       

  

 

Punto Unico di Accesso (PUA) I Distretto.

 
 Sede

Via Luigi Luzzatti, 8 (adiacente Metro A Manzoni) III Piano

 Tel.

Per info 06 7730 7584 - 

Il Lunedì dalle 13,30 alle  16,30 

Il mercoledì dalle 12,00 alle 14,00

Accesso diretto

Il Lunedì dalle 13,30 alle  16,30 

Il mercoledì dalle 12,00 alle 14,00

 Fax  06 7730 7507
 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
     

 

 

 

Punto Unico di Accesso (PUA) II Distretto.

Sportello integrato  II Municipio e II Distretto sanitario
 Sede

Via Tripolitania,19

 Tel.

Per info 06 69602605

  Accesso diretto

Il Lunedì dalle ore 8,30 alle ore  12,00

Il martedì dalle ore 14, 00 alle ore 16,00

Il giovedì  dalle ore 14, 00 alle ore 16,00

     

 

 

Che cos'é
il PUA

E' il Punto Unico di Accesso socio-sanitario, uno sportello che permette al cittadino di essere orientato ai servizi sia socio-assistenziali erogati dal Municipio o dal Comune di Roma, sia ai servizi sanitari eorgati dalla ASL.

Il cittadino si può rivolgere direttamento allo sportello, gli operatori, ascolta la richiesta della persona, cercaranno di trovare la soluzione più adatta a rispondere alle sue mecessità. Là dove necessario, o nel caso in cui gli operatori debbano fare una ricerca più mirata per rispondere alla richiesta del cittadino, potranno prendere in carico la persona e ricontattarla per sottoporgli le indicazioni richieste.

Chi può rivolgersi al PUA Tutti i cittadini residenti nel II Municipio ( da oggi si ricorda che il II Municipio comprende l'ex III e l'ex II dopo gli accorpamenti che si sono avuti.) In particolare le persone che hanno necessità di chiarimenti e di essere indirizzi ai servizi giusti per rispondere alle loro richieste e bisogni socio-sanitari.
Perché il PUA é integrato.

Il PUA nasce dalla collaborazione tra il II Distretto Sanitario e il II Mucipio. Così come previsto dalle linee guida regionali, i due organismi hanno stipulato un preciso protocollo di intesa che definisce le modalità di partecipazione, le rispettive responsabile e le risorse impegnate (personale, spazi, ecc.).

E' un modello di lavoro che attua in pieno l'integrazione tra servizi del Municipio e della ASL.

 

 

Oggetto

Attivato Centro per la Diagnosi Precoce

dell'Artrite Reumatoide e delle Spondiloatriti,

"Early Arthritis Clinic"

presso Nuovo Regina Margherita, ASL RM/A

Unità Operativa Complessa Medicina Interna
Servizio di Reumatologia
Direttore Dott. Vincenzo Bruzzese
 

Che cos'é.

É un Centro per la Diagnosi Precoce dell'Artrite Reumatoide e delle Spondiloatriti.

Cosa offre.

Un percorso facilitato, che prevede, previa prenotazione diretta telefonica, una visita specialistica reumatologica.

Chi può richiedere la visita.

Possono richiedere la visita specialistica solo i pazienti che presentano i sotto elencati sintomi di allarme, che indicano una possibile malattia infiammatori reumatica.

SINTOMI DI ALLARME DI ARTRITE REUMATOIDE

  1. 1)dolore che dura da più di 6 settimane alle articolazioni delle dita delle mani, polsi, piedi e caviglie con tumefazione e rigidità al mattino;
  2. 2)VES e/o PCR elevate.

SINTOMI DI ALLARME DI SPONDILOATRITI

  1. 1)dolore e rigidità alla colonna ed al bacino a riposo, notturno e/o al mattino al risveglio, che diminuisce durante la giornata;
  2. 2)VES e/o PCR elevate e/o presenza di psioriasi.

Cosa deve presentare il paziente che prenota.

All'atto della prenotazione telefonica deve essere in possesso del certificato del proprio medico di curante (medico di famiglia) che certifichi la necessità della visita considerando i sintomi allarme sopra descritti.

Sul certificato del medico va riportata la dicitura "Visita reumatologica"

Per prenotare

Chiamare il numero 06 58446653 dalle ore 8 alle 13 tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Pagamento ticket

Prima di recarsi a visita la persona dovrà recarsi presso la cassa/cup per effettuare il pagamento del ticket, se esente gli sarà rilasciata apposita certificazione.
Subito dopo potrà recarsi a visita.