Decreto Commissario ad Acta n. U00105 dfel 11/3/2015: modifiche apportate per quanto attiene il diritto all'esenzione E02. La condizione di INOCCUPATO, al contrario del precedente D.C. ad Acta n. U0016 del 23/3/2011, non rientra nella categoria avente titolo per l'esenzione E02.

 

 

CHE COS'E' IL TICKET.

Il ticket è la quota a carico degli assistiti del servizio sanitario nazionale o di enti mutualistici, per l'acquisto di medicinali e per alcune prestazioni mediche. Se ne hai diritto, puoi richiedere l'esenzione.

 

ESENZIONE PER REDDITO

NUOVA NORMATIVA PER L’ESENZIONE PER REDDITO

Dal 1 aprile 2011, all'atto della prescrizione, il tuo Medico di famiglia o il Medico proscrittore (comprese Guardie mediche, Turistiche o altro), SU TUA RICHIESTA (o chi per te ne ha il titolo), rileva il codice di esenzione per condizione reddituale tramite i sistemi regionali, te lo comunica e lo indica sulla ricetta.

Nel caso non risulti presente negli elenchi, e ritenga di aver diritto all'esenzione, niente paura: fino al 30 giugno 2011 potrai ancora autocertificare il diritto all'esenzione apponendo la firma nell'apposito spazio presente nella ricetta.

Nel frattempo, potrai recarti presso gli Uffici “Esenzione ticket” distrettuali della ASL di competenza per rendere l'eventuale autocertificazione che avrà durata sino al 31 marzo dell'anno successivo.

Dal 1 luglio 2011 non sarà più possibile firmare in ricetta per autocertificare il diritto all'esenzione da reddito.

Dove bisogna andare per l'autocertificazione?

Nel caso il cittadino non risulti presente nei sistemi regionali, e ritenga di possedere i requisiti per avere i benefici previsti per i codici E01, E03 ed E04, può recarsi presso gli Uffici “Esenzione ticket” distrettuali della ASL appartenenza per rendere una autocertificazione.

L'autocertificazione dovrà essere resa dall'interessato (o da chi per esso ne ha titolo), munito di documento d'identità in corso di validità, presso la propria ASL di appartenenza e dovranno essere esibite le Tessere Sanitarie sia del richiedente che dei beneficiari dell'esenzione.

Scarica il Modulo di autocertificazione esenzione per reddito

Resta valida, in ogni caso, la formula dell'autocertificazione presso la propria ASL di appartenenza per l'esenzione E02 (stato di disoccupazione).

 

Nota: Condizioni che qualificano lo stato di disoccupazione che danno diritto all'esenzione E02

Disoccupati iscritti a un Centro per l'Impiego che hanno rilasciato dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (e loro familiari a carico) con reddito familiare inferiore o pari a € 8.263,31, incrementato a € 11.362,65 in presenza del coniuge, e in ragione di ulteriori € 516,46 per ogni figlio a carico (ex art. 8 c 16 legge 537/1993 e s.m.i.) 

In caso di non presentazione i soggetti perdono lo stato di disoccupazione.

Mantengono lo stato di disoccupazione i soggetti iscritti presso il Centro per l'impiego: "che pur svolgendo un'attività lavorativa non superino il reddito lordo di € 8.000,00 per lavoro dipendente o a progetto e di € 4.800,00 lordi per lavoro autonomo od occasionale nel corso dell'anno solare. E' però necessario presentarsi al Centro per l'impiego competente per rilasciare le dichiarazioni previste, altrimenti si perde lo stato di disoccupazione - impegnati in lavori socialmente utili ai sensi della legislazione nazionale e provinciale, ovvero in attività formative previste nell'ambito dei relativi progetti, anche in tal caso i soggetti devono comunque presentarsi presso i Centri per l'Impiego per le necessarie dichiarazioni - che percepiscono l'indennità di mobilità in quanto iscritti alle relative liste. I soggetti collocati in Cassa  Integrazione Guadagni, sia essa ordinaria che straordinaria, non possono godere dell'esenzione ticket."

 

Le Aziende sanitarie locali, nel rispetto delle norme in materia di trattamento dei dati, opereranno i controlli sul contenuto di tutte le autocertificazioni per reddito e per disoccupazione. Il rilascio di false dichiarazioni ha conseguenze di carattere penale.

Le autocertificazioni avranno tutte scadenza 31 marzo dell'anno successivo. 

Informazioni

Tutte le informazioni, gli elenchi e orari degli uffici distrettuali delle ASL sono disponibili sul sito della Regione Lazio o telefonando al Numero Verde 800 012283

 

ESENZIONE PER PATOLOGIA

 

CHE COS'E'
L'esenzione o riduzione del ticket per patologia la possono richiedere tutti i cittadini che presentano  malattie croniche e invalidanti. Le patologie che danno diritto all'esenzione dalla partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie correlate sono individuate dal Decreto ministeriale n. 329/1999, successivamente modificato dal Decreto 296/2001 e dal regolamento delle malattie rare (DM 279/2001).

 

CHI NE HA DIRITTO
Tutte le persone che presentano una patologia rientrante tra quelle previste dalla vigente normativa.

Puoi controllare direttamente se la tua patologia da diritto all'esenzione dalla tabella del Ministero della Salute. Clicca su controlla:  CONTROLLA LA TUA PATOLOGIA.

 

Si può chiedere l'esenzione per più di una malattia? In tal caso a quali prestazioni si ha diritto?
Si. Per ciascuna malattia, si ha diritto alle prestazioni individuate dal Decreto ministeriale 28 maggio 1999, n. 329 e successive modifiche.

 

Perché per alcune malattie non è riportato un elenco dettagliato delle prestazioni esenti?
Perché si tratta di malattie che possono manifestarsi con quadri clinici molto diversi tra loro e, quindi, richiedere prestazioni sanitarie differenti. Il medico dovrà scegliere, tra le prestazioni incluse nei livelli di assistenza, quelle necessarie e più appropriate alla specifica situazione clinica.

Che durata ha l'attestato di esenzione?
La durata dell'attestato può variare per le diverse malattie ed è comunicata dall'Azienda USL che lo rilascia.

 

A quali visite specialistiche si ha diritto in esenzione?
A tutte le visite di controllo successive a quella in cui è stata formulata la diagnosi, purché utili al monitoraggio della specifica malattia per la quale il cittadino è esente. Se l'assistito deve eseguire una visita per un evento indipendente da quella malattia o dalle sue complicanze, dovrà pagare la quota di partecipazione secondo le disposizioni vigenti.

 

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA.
Documentazione medica che attesti lo stato di patologia per cui si richiede l'esenzione ticket.

 

 

DOVE SI RICHIEDE
Presso il Distretto di residenza.

 

  • presentare la documentazione ad un ufficio della Asl, che rilascerà un tesserino di esenzione valido per un anno
  • sottoscrivere una dichiarazione dello stato di reddito sul retro della ricetta da parte dell'assistito o un suo familiare o il tutore legale. La Asl provvede alla regolarità delle prescrizioni e al controllo delle dichiarazioni di esenzione, eventualmente punibili dal codice penale .

 

 

 
 

Sedi del 1° Distretto Sanitario

  1° Distretto Sanitario
Sede Via Luzzatti, 8
Orario apertura al pubblico

Esenzione per Reddito: Da lunedi al venerdi ore 7.30 -16.30
sabato ore 7.30-12,00

Esenzione per Patologia: da martedì a venerdì ore 9,00 - 12.00 

Prenotazione Non serve prenotazione , l'esenzione per reddito si può altresi rinnovare presso le sedi ASL di via Dei Frentani 6, Circonvallazione nomentana 498

Informazioni generali sull'esenzione del Ticket

 SI COMUNICA CHE DAL 17 AGOSTO AL 1 SETTEMBRE 2017 IL RILASCIO DI ESENZIONI TICKET PER PATOLOGIA, AUTORIZZAZIONE ALIMENTI PER CELIACHIA, PROROGHE ASSISTENZA PEDIATRICA SARA' EFFETTUATO PRESSO IL PRESIDIO DI VIA DEI FRENTANI 6, PRIMO PIANO, STANZA 10 SECONDO IL SEGUENTE ORARIO:

DAL LUNEDì AL GIOVEDì DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 12.00

IL SERVIZIO RIPRENDERA' REGOLARMENTE IN VIA TRIPOLI IL 5 SETTEMBRE 2017

  2° Distretto Sanitario
Sede Via Tripoli, 39
Orario apertura al pubblico

Esenzione ticket per Patologia

(solo per codifica della patologia, con certificato medico)

martedì-giovedì-venerdì 8.30 - 12.00 

Prenotazione Non serve prenotazione
Sede Via Tagliamento, 19
Orario apertura al pubblico

Esenzioni ticket

per Patologia già codificata

per Reddito e Invalidità

da lunedì al venerdì 8.30 - 16.00  

sabato 9.30 - 11.45

Prenotazione Non serve prenotazione

Informazioni generali sull'esenzione del Ticket

 SI COMUNICA CHE DAL 17 LUGLIO AL 4 AGOSTO 2017 IL RILASCIO DI ESENZIONI TICKET PER PATOLOGIA, AUTORIZZAZIONE ALIMENTI PER CELIACHIA, PROROGHE ASSISTENZA PEDIATRICA SARA' EFFETTUATO PRESSO IL PRESIDIO DI VIA TRIPOLI 39, STANZA 12 SECONDO IL SEGUENTE ORARIO:

MARTEDI'- GIOVEDI' E VENERDI' DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 12.00

IL SERVIZIO RIPRENDERA' REGOLARMENTE IN VIA DEI FRENTANI IL  7 AGOSTO 2017

 

  3° Distretto Sanitario
Sede Via dei Frentani, 6
Orario apertura al pubblico

Esenzione per Reddito:

da lunedì a giovedì 7.30 - 17.15

venerdì e sabato    7.30 - 12.15

Esenzione per Patologia:

da lunedì a giovedì 10.00 - 12.00

Prenotazione Non serve prenotazione
Sede C.ne Nomentana, 498
Orario apertura al pubblico

Lunedi' al Venerdì 7.30 - 13.00

Prenotazione Non serve prenotazione

Informazioni generali sull'esenzione del Ticket

 

  4° Distretto Sanitario
  Sede Via Lampedusa, 23
Orario apertura al pubblico

Esenzioni per Reddito: da lunedì a venerdì 7.30 - 17.00 / sabato 7.30 - 12.30

Esenzione per Patologia: Lunedì 8,15-11,45/Mercoledì 8,00-13,00/Giovedì 9,00-13,30/Venerdi 8,00-12,00

I documenti si consegnano al piano rialzato stanza 18.

Documentazione da consegnare all'atto della richiesta di esenzione per patologia sia per primo rilascio che per rinnovo: Documento di riconoscimento - Libretto sanitario cartaceo (dove è specificato il nome del medico curante) - Certificazione medica di una struttura pubblica (ASL, Ospedale) o accreditata, relativa alla patologia - Delega se si richiede l'esenzione per altra persona (portare il proprio documento di riconoscimento e la copia del documento della persona delegante).

I numeri di accettazione verranno tolti 30 minuti prima della fine del servizio

Esenzione per Invalidità: da lunedì a venerdì 7.30 - 17.00 / sabato 7.30 - 12.30

Per autorizzazione e consegna buoni per celiachia il servizio è aperto nei giorni di lunedì e mercoledì  8,30-11,30/Giovedì   9,00-12,00 . 

Il rinnovo delle sole esenzioni per reddito ed età (E01 - E02 - E03 - E04), può essere effettuato oltre che presso il CUP di Via Lampedusa, anche presso il CUP di Largo Rovani nel seguente orario:

                            dal Lunedì al Giovedì 10.30 - 17.00

                                                    Venerdì 10.30 - 13.30

                                                    Sabato 10.30 - 12.30

  Sede Largo Rovani, 6
Orario apertura al pubblico

SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ESENZIONE PER REDDITO ED ETA' ( E01-E02-E03-E04)

dal Lunedì al Giovedì 10.30 - 17.00

Venerdì 10.30 - 13.30

Sabato 10.30 - 12.30

Informazioni generali sull'esenzione del ticket